Acqua Aromatizzata Rinfrescante

Bere acqua è un modo efficace per eliminare la ritenzione idrica, non sempre però si beve abbastanza e arriviamo assetati al momento di bere. Una soluzione per superare la “difficoltà” allo stimolo di bere acqua, possono essere le acque aromatizzate.

Le acque aromatizzate (conosciute anche come detox water) si possono realizzare facilmente con verdure, frutta, spezie ed erbe aromatiche. Le ricette sono molteplici e le varie formulazioni delle bevande sono utili per aiutare a bere e rimanere idratati. Diverse combinazioni di gusti e aromi per dissetarsi e reidratare l’organismo, senza teina nè caffeina, da bere in qualsiasi momento della giornata. La frutta o la verdura si lasciano in infusione in acqua fredda e durante il tempo di riposo frutta, erbe aromatiche e verdure rilasciano i loro succhi e le essenze nell’acqua che si aromatizza trasformandosi in una gradevole bevanda con alcune vitamine.

Piuttosto di bibite e succhi di frutta zuccherati, è più sano creare acque aromatizzate di buon sapore con il vantaggio di agevolare l'organismo con l’effetto drenante dissetandosi in modo gradevole. Le acque aromatizzate sono adatte anche per i pic nic o per la giornata in spiaggia, in una pratica borsa termica si potranno conservare fresche per lungo tempo. 

Acqua Aromatizzata Rinfrescante
Acqua Aromatizzata Rinfrescante

 

Clicca  sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti

Ingredienti utilizzabili per varie combinazioni

 Frutta e verdura

  • anguria
  • arancia
  • cetriolo
  • ciliegie 
  • fragole
  • lamponi
  • limone
  • melone
  • mirtilli
  • more
  • ribes
  • pere
  • pesche 

Erbe aromatiche e spezie

Ingredienti aggiuntivi facoltativi

Procedimento

  1. Lavare e tagliare a pezzetti la frutta e gli ortaggi. Lavare le erbe aromatiche.
  2. Aggiungere tutti gli ingredienti in una caraffa o in un vaso di vetro. Coprire con acqua naturale filtrata. Fare riposare per 8 ore in frigorifero per rilasciare gli aromi degli ingredienti.
  3. Servire l'acqua aromatizzata fresca.

Suggerimenti: Scegliere preferibilmente ingredienti biologici, quando possibile per escludere i pesticidi. Gli ingredienti si possono abbinare secondo il proprio gusto, creando numerose combinazioni di bevande rinfrescanti. All'acqua aromatizzata è possibile aggiungere 1-2 pizzichi di sale marino integraleacqua di cocco, oppure karkadè o tisane come ad esempio tisana alla menta o verbena.
Info: L'acqua di cocco è isotonica, adatta durante l'attività sportiva o per reintegrare i sali minerali nei casi di eccessiva sudorazione poiché altamente ricca di sodio, calcio, magnesio e potassio. Inoltre contiene l'elenco completo di aminoacidi essenziali che l'organismo umano non è in grado di produrre e occorre quindi introdurre con gli alimenti.

 

Di seguito alcune ricette facili da sorseggiare fresche, un bicchiere di queste bevande è molto rinfrescante in una calda giornata estiva. 


L’acqua aromatizzata con fragole e vaniglia è deliziosa, dal leggero sentore di vaniglia e aroma di fragola. Rinfrescante e dal buon sapore fruttato. 

Acqua Aromatizzata Rinfrescante
Acqua alle Fragole e Vaniglia

 

Clicca  sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti
Ingredienti

Procedimento

  1. Lavare le fragole e tagliare a metà. Lavare il limone e tagliare a fette sottili.
  2. Versare tutti gli ingredienti in una caraffa o in un barattolo di vetro. Coprire con l’acqua. Lasciare riposare e aromatizzare per 8 ore in frigorifero.
  3. Servire fredda.

Stagionalità: Le fragole sono disponibili da aprile a giugno.
Info: Le fragole sono ricche di vitamina C utile a rafforzare il sistema immunitario e hanno un buon contenuto di potassio, calcio e fosforo. Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell'Harvard School of Public Health (Usa) e dall'University of East Anglia (Regno Unito), le fragole potrebbero aiutare a combattere gli attacchi di cuore e le malattie cardiovascolari, grazie a un tipo di flavonoidi, le antocianine, che contribuiscono a mantenere le arterie dilatate e a contrastare la formazione delle placche.
 


Per l'Acqua con Mirtilli e Rosmarino ho utilizzato anche la tisana di rosa canina dall’alto contenuto di vitamina C, il rosmarino che infonde il suo particolare aroma e il gusto piacevole dei mirtilli ricchi di antociani in un gradevole accostamento dalle proprietà antiossidanti.

Acqua Aromatizzata Rinfrescante
Acqua alla Rosa Canina con Mirtilli e Rosmarino

 

Clicca  sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti
Ingredienti

  • 1 litro di acqua naturale filtrata
  • bustine di rosa canina
  • una manciata di mirtilli freschi
  • 1-2 rametti di rosmarino

Procedimento

  1. Lavare i mirtilli e i rametti di rosmarino.
  2. Versare tutti gli ingredienti in una caraffa o in un barattolo di vetro. Coprire con l’acqua. Trascorsi circa 30 minuti strizzare le bustine di rosa canina ed eliminarle. Poi lasciare riposare e aromatizzare per un totale di 8 ore in frigorifero.
  3. Servire fredda.

Stagionalità: I mirtilli sono disponibili da giugno a settembre. 
Info
: La rosa canina è ricca di vitamina C e bioflavonoidi. Si utilizza per la preparazione di infusi e tisane. È indicata come lieve antidiarroico, vasoprotettore e antinfiammatorio.
Il mirtillo nero (Vaccinium myrtillus) appartiene alla famiglia delle Ericacee, è un piccolo arbusto spontaneo, comune nei boschi di montagna nelle Alpi e sugli Appennini. I frutti di colore blu maturano tra luglio e agosto, hanno proprietà antiossidanti utili a contrastare l'invecchiamento, antinfiammatori, ricchi di bioflavonoidi, l'alto contenuto di antocianine li rende preziosi per la buona salute degli occhi. 
 


L'Acqua al Cetriolo Zenzero e Limone è la più rinfrescante delle acque aromatizzate, con le proprietà drenanti del cetriolo, la freschezza del limone e le proprietà antinfiammatorie dello zenzero.

Acqua Aromatizzata Rinfrescante
Acqua al Cetriolo Zenzero e Limone

 

Clicca  sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti
Ingredienti

  • 1 litro di acqua naturale filtrata
  • ½ cetriolo
  • 1 limone biologico o non trattato
  • 30-40 gr di radice di zenzero fresco
  • 1 rametto di menta
  • 1-2 pizzichi di sale marino integrale dell’Atlantico

Procedimento

  1. Lavare e tagliare a fettine il cetriolo, il limone e la radice di zenzero pelata.
  2. Versare il cetriolo, il limone, la radice di zenzero e il sale in una caraffa o in un barattolo di vetro. Strofinare le foglie di menta tra le mani, per favorire l’estrazione delle essenze aromatiche, e unire agli altri ingredienti. Versare l’acqua, chiudere con un coperchio. Lasciare riposare in infusione per 8 ore in frigorifero.
  3. Servire l’acqua aromatizzata fresca.

Stagionalità: I cetrioli sono disponibili da giugno a settembre. 
Info
: Il cetriolo appartiene alla famiglia delle cucurbitacee, la stessa a cui appartengono zucca, zucchine, melone e anguria. Contiene manganese, zinco, calcio, rame, potassio, magnesio. Tra le vitamine A, C, E. Inoltre contiene antiossidanti come il betacarotene, zeaxantina e luteina, ha proprietà rinfrescanti e depurative grazie all'alto contenuto di acqua. Tra gli antiossidanti alcune sostanze chiamate lignani, utili per alimentare i batteri “buoni” nell’intestino. I cetrioli hanno azione diuretica che favorisce ad eliminare gonfiore e ritenzione idrica contribuendo ad rimuovere le tossine.
Lo zenzero può essere utilizzato per gestire il diabete a lungo termine. Lo zenzero è stato usato per secoli nella cucina e medicina asiatica. E' ampiamente utilizzato per trattare la nausea, bruciore di stomaco e indigestione. La spezia è anche nota per le sue proprietà antinfiammatorie. I ricercatori dell'Università di Sydney hanno scoperto che gli estratti di Zenzero potrebbero aumentare l'assorbimento di glucosio da parte delle cellule, senza la necessità di insulina. "Questo aiuta nella gestione di elevati livelli di zucchero nel sangue che creano complicazioni per i pazienti diabetici a lungo termine, e potrebbe consentire alle cellule di operare in modo indipendente da insulina", ha detto il professor di chimica farmaceutica, Basilico Roufogalis, autore principale dello studio


 

Per l'Acqua alla Mela ho aggiunto Anice Stellato, Cannella e Vaniglia che dolcificano naturalmente senza necessità di aggiungere dolcificanti, l'anice stellato dal particolare aroma abbinato al tono legnoso della cannella e al profumo della vaniglia creano un sapore gradevolissimo alla bevanda.

Acqua Aromatizzata Rinfrescante
Acqua alla Mela con Anice Stellato, Cannella e Vaniglia


Clicca  sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti
Ingredienti

Procedimento

  1. Lavare la mela e tagliare a fettine.
  2. Versare tutti gli ingredienti in una caraffa o in un barattolo di vetro. Coprire con l’acqua. Lasciare riposare e aromatizzare per 8 ore in frigorifero.
  3. Servire fredda. 

Acqua Aromatizzata Rinfrescante
Ti potrebbe interessare il mio libro

ARMONIA PALEO, RICETTE PER UNA VITA SANA SECONDO NATURA

 

con Macrolibrarsi

Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita. Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook

(3 Voti)

Lascia un commento