Spezzatino di Vitello con Topinambur

Tra i banchi del mercato sono ricomparsi i topinambur e ho pensato di abbinarli allo spezzatino di vitello, un piatto classico della cucina italiana rivisitato con i tuberi "bitorzoluti" dalla consistenza simile alle patate e conosciuti anche come "carciofi di Gerusalemme" per il delicato sapore di carciofo.

Spezzatino di Vitello con Topinambur
Spezzatino di Vitello con Topinambur

Clicca sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti
Ingredienti per 2 porzioni

  • 400 gr di spezzatino di vitello
  • 500 gr di topinambur puliti (circa 700 gr compresi gli scarti)
  • 1 piccola cipolla tritata
  • 1 carota tritata
  • 1 costa di sedano tritato
  • 20 gr di olio di cocco vergine
  • sale rosa dell'Himalaya
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • spremuta di ½ limone
  • 150 ml di acqua naturale

Procedimento

  1. In una casseruola far dorare il trito di cipolla, sedano e carota con l'olio di cocco, aggiungere la carne di vitello tagliata a pezzetti di circa 3 cm e rosolare a fuoco vivo da tutti i lati. Versare l'acqua, chiudere con un coperchio e cuocere a fuoco basso per 40 minuti.
  2. Pelare e tagliare a pezzi i topinambur, immergerli in una bacinella con acqua acidulata con la spremuta di limone per circa 5 minuti. 
  3. Trascorsi i 40 minuti di cottura della carne, aggiungere i topinambur scolati dall'acqua acidulata allo spezzatino di vitello, insaporire con il sale e continuare la cottura per altri 15 minuti, mescolando ogni tanto. A fine cottura cospargere con il prezzemolo tritato.
  4. Servire.

Stagionalità: La stagione dei topinambur va da ottobre a febbraio.
Info: Il topinambur è un tubero, che a differenza delle patate, non contiene amido ma inulina, sostanza definita prebiotica che favorisce il riequilibrio della flora batterica intestinale, impiegata in molti integratori di fermenti lattici. Non eccedere con le quantità perché il nostro organismo non riesce a smaltire l'inulina presente nel tubero, e potrebbe causare l'effetto contrario con gas intestinali e/o diarrea. Il topinambur è ricco di sali minerali quali potassio, magnesio, fosforo e ferro, gli è attribuita la proprietà di stabilizzare la concentrazione di glucosio nel sangue e di ridurre i livelli di colesterolo. Il topinambur non contiene glutine. 

Spezzatino di Vitello con Topinambur

 

Ti potrebbe interessare il mio libro "ARMONIA PALEO. Ricette per una vita sana secondo natura"


Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita. Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook

(1 Vota)

Lascia un commento