Sgombro al Salmoriglio

Per questi sgombri pescati ho pensato a una cottura alla griglia con il salmoriglio (in siciliano sammurigghiu), una salsa tradizionale  della cucina siciliana molto utilizzata anche in Calabria per condire pesce  e carne alla griglia.

Cucino poco il pesce, un po' per scarsa abitudine e perché sembra difficoltoso e invece ogni volta mi devo ricredere, cucinare il pesce è semplice e questa ricetta ne è la dimostrazione. Lo sgombro ha carne di gusto intenso, ricco di omega-3, non richiede particolari trattamenti per la cottura e grazie all'alto contenuto di grassi è ottimo cucinato alla griglia o al forno. Da non dimenticare il favorevole rapporto qualità-prezzo: lo sgombro è notevolmente economico con eccellenti proprietà nutrizionali. 

Sgombro al Salmoriglio

Sgombro al Salmoriglio
Sgombro al Salmoriglio

Clicca  sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti
Ingredienti per 2 porzioni

Per il Salmoriglio

  • 1 limone biologico o non trattato
  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di acqua calda
  • 4-5 rametti di origano fresco
  • 1 cucchiaino di origano essiccato
  • 5 foglie di menta
  • 1-2 rametti di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio

Procedimento

  1. Pulire i pesci molto bene (è possibile chiedere al pescivendolo di eviscerare i pesci), lavare in acqua corrente e asciugare con carta da cucina.
  2. Preparare il salmoriglio: In una ciotola mescolare il succo di limone spremuto con l’olio extravergine di oliva, unire l’acqua calda, poi lo spicchio d’aglio tritato, l’origano essiccato e le erbe tritate finemente. Mescolare bene fino ad ottenere un’emulsione.
  3. Versare 4-5 cucchiai di salsa al salmoriglio sopra i pesci e lasciare marinare da 30 minuti a 1 ora a insaporire.
  4. Cottura alla Piastra: Togliere i pesci dalla marinata e trasferire sopra una bistecchiera di ghisa calda cosparsa di sale grosso integrale dell’Atlantico. Adagiare i pesci sopra il sale e cuocere a fuoco moderato per circa 8-10 minuti da ogni lato.
  5. Cottura in Forno: Togliere i pesci dalla marinata e trasferire sopra una teglia foderata con carta da forno. Insaporire con un pizzico di sale e cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 20-30 minuti (il pesce è cotto quando la pelle si raggrinza).
  6. Servire i pesci con il salmoriglio rimasto e accompagnare con verdure di stagione.

Suggerimenti: La salsa al salmoriglio è adatta con qualsiasi tipo di pesce e anche per accompagnare la carne alla griglia o le uova sode.
Stagionalità: Lo sgombro è disponibile da aprile ad ottobre.
Info: Lo sgombro
 è un pesce azzurro dalla carne morbida e molto saporita, è economico ed è uno dei pesci più ricchi di acidi grassi polinsaturi omega-3, importanti per la salute del nostro organismo perché aiutano a proteggerci dalle infiammazioni, utili per la prevenzione delle patologie del sistema cardio-circolatorio e neurodegenerative.

Sgombro al Salmoriglio

Ti potrebbe interessare il mio libro

ARMONIA PALEO, RICETTE PER UNA VITA SANA SECONDO NATURA

 

con Amazon

Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita. Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook

(2 Voti)

Lascia un commento