Mazzetti di Asparagi e Pancetta con Uova in Camicia

Un contorno sfizioso e semplice, da preparare con ingredienti autentici e genuini, che si trasforma in antipasto o piatto nutriente. Potrete coinvolgere i bambini nella realizzazione, si divertiranno ad avvolgere gli asparagi formando i mazzetti da portare in tavola per gustare un piatto creato con le loro mani.

Asparagi e uova abbinati in modo alternativo e gustoso, un piatto primaverile ideale per la tavola di Pasqua. Adatto anche a chi è intollerante alle uova poiché si possono escludere e accompagnare i mazzetti di asparagi con un piatto di carne, ad esempio il Cosciotto di Agnello Arrosto o l'Agnello alla Romana.

Mazzetti di Asparagi e Pancetta con Uova in Camicia

 

Mazzetti di Asparagi e Pancetta con Uova in Camicia
Mazzetti di Asparagi e Pancetta con Uova in Camicia


Clicca  sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti
Ingredienti
Antipasto per 4 porzioni - Pasto per 1-2 porzioni
Contorno (senza uova) per 2-4 porzioni

Procedimento

  1. Pulire e lavare gli asparagi, spezzare con le mani l’ultima parte del gambo pìù coriacea da eliminare. Cercare di ottenere la stessa altezza da tutti gli asparagi.
  2. Stendere una fetta di pancetta sopra un tagliere e insaporire con il sale. Appoggiare 4-5 asparagi sulla fetta di pancetta e avvolgere formando un mazzetto. Ripetere il procedimento con il resto degli asparagi. Con un pennello da cucina spennellare con olio di cocco le estremità degli asparagi non coperte dalla pancetta e insaporire con un pizzico di sale.
  3. Disporre i mazzetti di asparagi avvolti in pancetta in una teglia da forno foderata con carta da forno. Appoggiare alcuni rametti di origano sui mazzetti, infornare in forno preriscaldato a 180°C e cuocere per 40-45 minuti o fino a quando la pancetta sarà dorata e gli asparagi teneri.
  4. Preparare le uova in camicia: sgusciare un uovo in una piccola ciotola e tenere da parte. In un pentolino mettere a bollire dell'acqua con l'aceto, quando l'acqua bolle mescolare con un cucchiaio creando un piccolo vortice, quindi abbassare il fuoco e versare l'uovo dalla ciotola nell'acqua. Cuocere a fuoco basso, senza far bollire, per 3 minuti, fino a quando l'albume si rapprenderà. Scolare l'uovo con una schiumarola e asciugare delicatamente su carta da cucina. Ripetere il procedimento con le uova rimaste.
  5. Distribuire i mazzetti di asparagi nei piatti e deporre un uovo in camicia sopra ogni mazzetto.
  6. Servire.

Stagionalità: La stagione degli asparagi va da marzo a giugno.  
InfoIn Italia la coltura degli asparagi è molto diffusa, sono disponibili diverse varietà quali l'asparago bianco di Verona, il bianco di Bassano del Grappa D.O.P., il bianco di Cimadolmo e di Badoere I.G.P. dal caratteristico gusto dolce-amaro, l'asparago verde dal gusto più intenso come quello di Puglia e il rinomato asparago verde di Altedo I.G.P. Gli asparagi hanno un effetto rimineralizzante dovuto alle alte quantità di sali minerali quali calcio, fosforo, potassio e magnesio, hanno un alto contenuto di antiossidanti, di vitamina A, vitamina B6 e vitamina C e sono una buona fonte di acido folico. Sono ricchi di fibre e hanno proprietà diuretiche, favorendo l'eliminazione dei liquidi in eccesso e delle scorie prodotte dal metabolismo.
Le uova sono un'ottima fonte proteica, hanno un alto contenuto di vitamine B,  A e D, fosforo, ferro, calcio e selenio. Inoltre contengono colina, sostanza utile al cervello per l'efficienza della memoria e sono ricche di luteina e zeaxantina, carotenoidi importanti per la vista, che proteggono gli occhi dalla degenerazione maculare e riducono il rischio di sviluppare cataratta.
Evitare di consumare l'albume crudo poiché contiene avidina che legandosi alla vitamina H (biotina) ne impedisce l'assorbimento, con la cottura si risolve il problema. Per maggiori informazioni sulle uova vedi I Benefici delle Uova. 

Mazzetti di Asparagi e Pancetta con Uova in Camicia

 

Ti potrebbe interessare il mio libro

ARMONIA PALEO, RICETTE PER UNA VITA SANA SECONDO NATURA

 

con Amazon

Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita. Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook

(3 Voti)

5 commenti

  • Armonia Paleo
    Armonia Paleo Lunedì, 10 Aprile 2017 10:16

    La pancetta fresca è priva di conservanti e additivi, non contiene nemmeno il sale, si acquista in macelleria e non si tratta della pancetta stagionata. Il prosciutto crudo si seccherebbe troppo.

    Link al commento

  • Katia
    Katia Lunedì, 10 Aprile 2017 09:33

    Ti disturbo ancora, gentile Morena per chiederti se possa usare del prosciutto crudo al posto della pancetta, poiché è impossibile trovare quest'ultima senza conservanti.

    Grazie.
    Tua fedelissima
    Katia.

    Link al commento

  • Katia
    Katia Domenica, 09 Aprile 2017 09:17

    Ah quindi il segreto per preservare morbidezza è la pancetta.
    Grazie mille e complimenti per il tuo lavoro.
    Tua fedelissima.
    KATIA.

    Link al commento

  • Armonia Paleo
    Armonia Paleo Venerdì, 07 Aprile 2017 17:18

    Al forno rimangono croccanti e l'accorgimento di ungere le estremità non coperte dalla pancetta li preserva dalla secchezza. Gli asparagi si possono mangiare anche crudi.

    Link al commento

  • Katia
    Katia Venerdì, 07 Aprile 2017 16:25

    Carissima Morena,
    asparagi al forno? Non li ho mai cucinati in tale modo...non risultano un poco secchi ?
    Io li ho sempre cotto al vapore.

    Un caro saluto e grazie per il tuo lavoro.

    Katia.

    Link al commento

Lascia un commento