Tenerezze Cioccolato e Pere

Tra i dolci al cioccolato non c'è che l'imbarazzo della scelta, le difficoltà iniziano se vogliamo gustare qualcosa senza cereali, senza glutine né latticini e zuccheri.

Ho sfornato queste tenere ciambelline che si sciolgono in bocca, una rivisitazione della torta cacao e pere, adatte per una sana colazione o una golosa merenda di grandi e bambini.

Tenerezze Cioccolato e Pere 
Tenerezze Cioccolato e Pere

Clicca sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti
Ingredienti per 6 tenerezze

Procedimento

  1. Preriscaldare il forno in modalità statica a 170°C.
  2. In un pentolino fare fondere l’olio di cocco.
  3. Tagliare il cioccolato fondente a pezzetti.
  4. Sbucciare le pere e tagliarle a dadini.
  5. Versare in un robot da cucina le uova, il miele, l’olio di cocco tiepido, il cacao, il sale, il bicarbonato di sodio, la cannella e lo zenzero in polvere. Azionare il robot fino a ottenere un composto omogeneo.
  6. Togliere il composto dal robot e versarlo in una terrina. Unire le pere e il cioccolato fondente tagliati a dadini e mescolare bene.
  7. Versare il composto in stampi da crostatina (diametro cm 10) foderati con carta da forno e decorare la superficie con le mandorle in scaglie.
  8. Infornare a 170°C per 40 minuti, regolandovi col vostro forno e facendo la prova cottura con uno stecchino.
  9. Togliere le tenerezze dagli stampini e lasciar raffreddare prima di servire.

Tenerezze Cioccolato e Pere

Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita. Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

(2 Voti)

2 commenti

  • Armonia Paleo
    Armonia Paleo Venerdì, 03 Novembre 2017 21:10

    Le tortine hanno consistenza umida e forse in uno stampo unico la torta si potrebbe rompere.

    Link al commento

  • Katia
    Katia Venerdì, 03 Novembre 2017 20:51

    Carissima Morena,
    questa ricetta è utilizzabile anche per una torta intera? Te lo chiedo perché mi stupisce che non venga utilizzata alcuna farina paleo.
    Grazie per la tua risposta e complimenti per il tuo lavoro.
    Ti seguo sempre con soddisfazione, naturalmente Paleo.

    Link al commento

Lascia un commento