Curry Thai di Gamberi

Vi sembrerà insolita la ricetta di una zuppa in estate, ma i peperoni li uso solo in stagione, se poi avrete la curiosità di provarla vi accorgerete che non è così calda come può sembrare.

Sarà che il latte di cocco non scalda come un brodo, sarà che è talmente buona che non ti accorgi che fuori è arrivata l'estate, sarà che possiamo gustarla anche fredda? Infatti, è ottima anche fredda e senza perdere il calore profumato del curry, il sapore agrumato del lime kaffir e il dolce tenue del latte di cocco che con queste spezie è di casa.

Curry Thai di Gamberi
Curry Thai di Gamberi

Clicca sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti
Ingredienti per 2-3 porzioni

Procedimento

  1. In una pentola mettere l'olio di cocco con la cipolla tritata e fare imbiondire.
  2. Aggiungere tutte le verdure tagliate a striscioline di circa cm 4 e cuocere per 3 minuti.
  3. Unire i gamberi, il curry, le foglie di lime kaffir, il brodo vegetale e il latte di cocco. Coprire la pentola con un coperchio e cuocere a fuoco basso per 3-4 minuti.
  4. Insaporire con il sale e la paprika.
  5. Servire calda o fredda.

Curiosità: Nella cucina thailandese per sostituire l'aroma del limone si usano la scorza e le foglie del lime kaffir. 

 Curry Thai di Gamberi


Ti potrebbe interessare il mio libro

ARMONIA PALEO, RICETTE PER UNA VITA SANA SECONDO NATURA

 

con Amazon


Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, 
qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita. Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook

(2 Voti)

Lascia un commento

Ogni commento sarà controllato prima della sua pubblicazione.