Brodo di Ossa di Pollo

E’ possibile realizzare un buon brodo anche dalla carcassa del pollo arrosto, con il vantaggio di ottenere un alimento molto economico e incredibilmente benefico per la salute dell’organismo.

Il brodo ottenuto dalle ossa di pollo è utile nelle malattie da raffreddamento, nutriente ed efficace per ristabilire la salute dell’intestino. Facile da preparare, deliziosamente cremoso, semplice e saporito, di utilizzo pratico per una bevanda corroborante, si può usare anche per le zuppe di verdure o per cucinare.

Il brodo non è una ricetta dei tempi moderni, bensì è stato utilizzato per migliaia di anni in tutto il mondo come rimedio a qualsiasi problema di salute e inoltre è un ingrediente di molte preparazioni in cucina. 

Il primo passo per realizzare il brodo con ossa di pollame è quello di conservare la carcassa e le ossa in congelatore (dopo aver staccato la carne), quando si cucina il pollo arrosto o anche il tacchino o l’anatra o l'oca al forno. In questo modo si amplificano le possibilità di impiego e consumo e inoltre si allarga il valore del prodotto acquistato.

Brodo di Ossa di Pollo
Brodo di Ossa di Pollo

Clicca sulle parole di colore azzurro per informazioni sui prodotti
Ingredienti

Procedimento

  1. Mondare tutte le verdure: raschiare le carote con il pelapatate ed eliminare le estremità, tagliare a cubetti. Sbucciare la cipolla e tagliare a cubetti. Lavare i gambi di sedano e tagliare a cubetti.
  2. In una pentola capiente mettere le carcasse di pollo (ottenute da pollo cotto arrosto in forno), le zampe, la cipolla, i gambi di sedano, le carote, gli spicchi d’aglio sbucciati, le foglie di alloro, il sale e l’aceto. Versare 3 litri di acqua o in quantità sufficiente per coprire le ossa e le verdure. Portare a ebollizione, poi abbassare la fiamma e cuocere a fuoco basso facendo sobbollire per un periodo minimo di 8 ore fino a 24 ore.
  3. Filtrare il brodo attraverso un colino.
  4. Servire, oppure trasferire il brodo in vasi di vetro con coperchio ermetico e conservare in frigorifero o in congelatore.

Suggerimenti: Con le quantità indicate nella ricetta e 12 ore di cottura ho ottenuto 2 litri di brodo. Il brodo si conserva in frigorifero per 3-4 giorni, oppure in congelatore per 3 mesi. Il brodo di ossa di pollo si può bere, utilizzare nelle zuppe o nelle preparazioni che richiedono il brodo.
Come ottenere le carcasse e le ossa di pollame? Si ottengono da pollo arrosto o altra varietà di pollame cotto al forno. Per realizzare il brodo conservare le carcasse in congelatore e consumare entro 3 mesi. Le carcasse e le ossa sono da preferire da pollo, tacchino, anatra, oca allevati all'aperto per ottenere un alimento di alta qualità (qui indicazioni per l'acquisto)
-Per la cottura si può utilizzare una grande pentola, ideale una pentola elettrica Slow Cooker oppure l'Istant Pot, che si possono programmare a lenta cottura e lasciare accese con timer di spegnimento. In mancanza di una pentola slow coocker, la bollitura del brodo si può interrompere e continuare nei giorni successivi fino al completamento delle ore di cottura stabilite.
-Per ottenere il brodo di pollame ricco di proprietà nutritive, si consiglia di cuocere da un minimo di 8 ore fino a 24 ore, più prolungata sarà la cottura e più si otterrà un brodo ristretto e ricco di proprietà.
-Il brodo si conserva bene, in vasi di vetro con coperchio, nel frigorifero per 3-4 giorni, oppure si può congelare in monoporzioni, scongelare e riscaldare al bisogno. 
-E' possibile aggiungere un pezzetto di radice di zenzero privato della pelle, 10 minuti prima del termine cottura, per conferire un sapore leggermente picccante e per riscaldare immediatamente lo stomaco.
-Per un brodo che produca gelatina è consigliabile aggiungere le zampe di pollo. 
-Alcuni hanno l'usanza di schiumare il brodo a inizio cottura, personalmente non faccio questa operazione perché si eliminano parte di proteine rilasciate dalle ossa che preferisco conservare ai fini nutritivi.
Come utilizzare il Brodo di Ossa di Pollo: Si può bere a inizio giornata, oppure nel pomeriggio al posto della tisana oppure a inizio pasto.
Si può utilizzare come bevanda confortante e ricostituente oppure come ingrediente in varie ricette come ad esempio nelle zuppe di verdure o come liquido per cucinare la carne o stufare le verdure. 
Info: L'aggiunta di una sostanza acida (come l'aceto o il succo di limone) è indispensabile per estrarre i nutrienti dalle ossa. L'aceto di sidro di mele ha un gusto dolce che non influisce sul sapore del brodo. Per ulteriori informazioni vedi Brodo di Ossa

Brodo di Ossa di Pollo

Ti potrebbe interessare il mio libro

ARMONIA PALEO, RICETTE PER UNA VITA SANA SECONDO NATURA

 

con Amazon

Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita. Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook

(2 Voti)

Lascia un commento