I Benefici dei Frutti di Bosco

I frutti di bosco oltre ad essere buoni, sono ricchi di polifenoli e antocianine, sostanze antiossidanti che proteggono le cellule dai danni provocati dai radicali liberi.

-Recenti studi clinici hanno dimostrato che i frutti di bosco possono prevenire le malattie neurodegenerative collegate all'età e migliorare le funzioni motorie e cognitive.

-Alcuni studi hanno dimostrato che il consumo di frutti di bosco o anche integratori che li contengono, può aiutare la salute del cervello abbassando l’infiammazione. Vari tipi di bacche agiscono come agenti neuroprotettivi, gli effetti neuroprotettivi e le proprietà antiinfiammatorie di fragola, mirtillo, ribes nero, mora e gelso sono stati dimostrati da molti studiosi.

Gli effetti neuroprotettivi dei frutti di bosco sulle malattie neurodegenerative sono legati a sostanze fitochimiche come l'antocianina, l'acido caffeico, la catechina, la  quercetina, il kaempferolo e il tannino. Questi effetti benefici sono principalmente importanti per prevenire i danni cerebrali, come le malattie ischemiche e neurodegenerative migliorando la memoria, l'apprendimento e le funzioni cognitive.

-Ci sono conferme sulla rilevanza del consumo di una varietà di frutti di bosco nella propria alimentazione quotidianamente per aiutare a prevenire il declino cognitivo, la perdita di memoria e l’Alzheimer.

-Molti studi epidemiologici hanno dimostrato che mangiare regolarmente una varietà di frutti di bosco ricchi di flavonoidi aiuta a rallentare l’invecchiamento cellulare, può ridurre il rischio di sviluppare la malattia di Parkinson, dell’Alzheimer, delle malattie ischemiche e hanno un ruolo favorevole nell'invecchiamento del cervello e nei disturbi neurodegenerativi a causa del loro effetto antiossidativo e antinfiammatorio.

-In uno studio è stata confrontata l'eccellente salute degli occhi del gruppo di cacciatori-raccoglitori Kawymeno Waorani dell’Amazzonia con il deterioramento della salute degli occhi dei vicini agricoltori indigeni Kichwa. Gli autori dello studio suggeriscono che la vista migliore dei cacciatori-raccoglitori rispetto alla popolazione di agricoltori è legata a una maggiore varietà e maggiori quantità di sostanze fitochimiche consumate. I cacciatori-raccoglitori studiati consumano più specie alimentari e più piante selvatiche, tra cui 76 differenti varietà di frutti di bosco, ottenendo dalla loro alimentazione grandi quantità di sostanze fitochimiche. I risultati dello studio suggeriscono che l'assunzione di una più ampia varietà di alimenti vegetali che forniscono sostanze fitochimiche necessarie per la salute degli occhi può aiutare a mantenere l'acutezza visiva e prevenire patologie oculari degenerative.

-Questi piccoli frutti, grazie al loro potere curativo, hanno anche dimostrato di migliorare il colesterolo LDL e ridurre la pressione sanguigna quando consumati regolarmente. La ricerca suggerisce che mangiare alimenti contenenti antociani può anche svolgere un ruolo nella prevenzione delle malattie cardiovascolari.

-Inoltre, il contenuto di vitamina C dei frutti di bosco ha un ruolo essenziale per la sintesi di collagene, necessaria per il rinnovamento cutaneo e per il sano mantenimento della pelle.

-Un consumo più elevato di antociani e frutta ricca di sostanze antiossidanti è stato associato ad un minore rischio di diabete di tipo 2. I ricercatori della Harvard School of Public Health hanno riportato il risultato di uno studio a sostegno del potente effetto dei flavonoidi, in particolare dai mirtilli, per ridurre significativamente il rischio di diabete tipo 2. Frutti di bosco come i mirtilli, ricchi di flavonoidi, nel contesto di una sana alimentazione, aiutano a regolare l'azione dell'insulina contribuendo a ridurre il rischio di diabete e aiutando i problemi di gestione del peso. Consumare bacche ricche di antocianine ogni giorno può proteggere dalla sindrome metabolica e dal diabete.

In generale, le bacche di colore più scuro (blu, viola o quasi nero) hanno un contenuto di polifenolo superiore a quello delle bacche rosse.

Tra i frutti di bosco più noti e facilmente reperibili troviamo lamponi, mirtilli, more, ribes rosso, ma tra i frutti di bosco ci sono molte altre bacche come le fragoline di bosco, il ribes bianco, i mirtilli rossi o cranberry e tantissime altre varietà meno conosciute e diffuse.

In Finlandia, durante le luminose notti bianche in cui il sole non tramonta mai, maturano 35 varietà di frutti di bosco tra cui i mirtilli. I finlandesi si divertono a raccoglierne secchi, fino al punto di organizzare un Campionato Mondiale di raccolta delle bacche, l'originale gara si svolge a settembre nel villaggio di Suomussalmi, la partecipazione è gratuita e dopo un'ora si pesa il raccolto, vengono eletti tre vincitori che ricevono un premio in denaro. Sempre in Finlandia, nella regione della Lapponia, tra le tante varietà di lamponi spicca il lampone artico dal colore arancio dorato, molto apprezzato dai Finlandesi.


Come Utilizzare i Frutti di Bosco

I mirtilli sono tra i frutti di bosco preferiti da tanti, a me piacciono molto gustati al naturale, e li uso nelle mie ricette aggiunti in Muffins, protagonisti in un Dolce Canadese, il loro gusto acidulo li rende versatili e adatti per accompagnare la selvaggina come lo Spezzatino di Capriolo, in grado di aggiungere un tocco in più alle Cosce di Pollo o addirittura nell’impasto dei Burgers per un gusto sorprendente.

A pari merito adoro i lamponi, li ho incorporati nei golosi Vasetti di Cioccolato e Lamponi, deliziosi nella Pesca Melba, sfiziosi nelle Uova Strapazzate, per caratterizzare un Drink all'Acqua di Cocco.

Con le more si può preparare un delizioso Curd e realizzare una salsa per insaporire la carne, il loro sapore fruttato si abbina perfettamente alle Braciole di Maiale.

Le bacche del ribes rosso dall'aspetto elegante sono perfette per le Mini Cheesecake Salate con Salmone, il loro gusto acidulo si abbina bene all'Insalata di Salmone affumicato e Spinacini e contribuiscono al gusto particolare del Christmas Pudding.

Stagionalità: La stagione dei frutti di bosco va da giugno a settembre. Preferire possibilmente frutti di bosco selvatici, uno studio ha effettivamente dimostrato che la quantità di antiossidanti è maggiore in quelli selvatici. I frutti di boso selvatici si possono trovare in occasione delle feste o nelle sagre appositamente organizzate nelle località di montagna e a volte sono reperibili da qualche fruttivendolo al mercato, mentre durante tutto l’anno sono disponibili frutti di bosco coltivati.

Fonti:

-Neuroprotective effects of berry fruits on neurodegenerative diseases. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4192974/

-Berry Fruit Enhances Beneficial Signaling in the Brain. http://pubs.acs.org/doi/abs/10.1021/jf2036033

-Blueberries may offer benefits for post-traumatic stress disorder. https://www.sciencedaily.com/releases/2016/04/160405175653.htm

-Eating berries may protect against Parkinson’s disease. https://www.hsph.harvard.edu/news/hsph-in-the-news/parkinsons-disease-berries-gao/

-Eating More Berries May Protect Against Parkinson’s Disease. https://nwpf.org/stay-informed/news/2011/02/eating-more-berries-may-protect-against-parkinson%E2%80%99s-disease/

-A phytochemical-rich diet may explain the absence of age-related decline in visual acuity of Amazonian hunter-gatherers in Ecuador. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25636674

-Blueberries decrease cardiovascular risk factors in obese men and women with metabolic syndrome. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20660279

-Favorable effects of berry consumption on platelet function, blood pressure, and HDL cholesterol. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18258621

-Dietary flavonoid intakes and risk of type 2 diabetes in US men and women. http://ajcn.nutrition.org/content/early/2012/02/20/ajcn.111.028894.abstract

 I Benefici dei Frutti di Bosco


Ti potrebbe interessare il mio libro

ARMONIA PALEO, RICETTE PER UNA VITA SANA SECONDO NATURA

 

con Amazon

Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita. Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook

(5 Voti)

Lascia un commento